Ti trovi qui:

Home » Eventi » Cuban visions

Mediagallery:

Cuban visions

Sala del Piaggione dei Grani • Fortezza Vecchia
Dal 27/07 al 31/07

La rassegna Effetto Fortezza presenta Cuban vision un viaggio visionario nella Cuba della trasformazione; così potrebbe definirsi la mostra fotografica di Biancamaria Monticelli. Realizzata nell’ambito del Tavolo della Fotografia promosso dal Comune di Livorno, la mostra offre una serie di scatti di una Cuba “lontana dal fascino dell’immagine retrò e delle grandi spiagge bianche” ma, al contrario, di una Cuba reale e cruda pur filtrata attraverso l’occhio della fotografa che ha fatto del viaggio il suo progetto personale di ricerca artistica.

Ingresso libero

Biancamaria Monticelli è nata a Livorno nel 1967. Fin da bambina sensibilità e amore per la natura la spingono a ricercare la libertà espressiva attraverso la fotografia, la musica e la scrittura. Il soggiorno negli Stati Uniti, dal ’93 al ’95, rappresenta la pietra miliare del suo percorso visivo; in particolar modo l’esperienza all’interno di alcune riserve Indiane segna una svolta importante nella sua crescita professionale, dando forma al progetto editoriale “The day after”, premiato e pubblicato su riviste di settore. Al rientro in Italia , Biancamaria Monticelli decide di fare della fotografia la sua professione aprendo uno studio e specializzandosi nella fotografia artistica, il matrimonio e il ritratto ambientato, generi in cui riceve riconoscimenti e apprezzamento anche all’estero. Attualmente, associando la fotografia al viaggio, ha iniziato a dedicarsi a progetti di ricerca personale destinati all’editoria e all’attività espositiva: “Cuban visions”, “Panama stories” e “A un passo dal paradiso” sono i suoi ultimi lavori ancora in evoluzione. Da sempre l’ambizione più grande, proporre la fotografia artistica come opera destinata alla collezione e all’arredamento.

Riconoscimenti, pubblicazioni e collaborazioni
2° classificata al Portfolio dell’Ariosto 2005 con “The day after” , esposto presso il Centro Italiano della Fotografia d’Autore di Bibbiena e pubblicato su Fotoit e Riflessioni (2006).
Menzione d’onore nelle categorie Paesaggio e Cerimonia al “Premio Fotografico Tau Visual 2008” e 3° classificata nella categoria Ritratto dello stesso concorso, anno 2009.
Fotografa di scena per “L’Esecutore” di Marco Cortesi, candidato al David di Donatello sezione documentari e uscito su Rai Storia (2010)
Collaborazioni con settimanali e riviste per reportage di approfondimento ( Sette del Corriere della Sera, Corriere.it, Corriere Fiorentino, Speciale Qui Touring, La Stampa etc.)

A cura dell’Autorità Portuale di Livorno
autorita-portuale-livorno-logo