Ti trovi qui:

Home » Eventi » Installazioni artistiche • Postazione 8 • Simoncini.Tangi

Mediagallery:

Installazioni artistiche • Postazione 8 • Simoncini.Tangi

Installazioni
Piazza dei Domenicani
Simoncini.Tangi
In-Trappola, 2022
Tecnica mista, 250 x 300 x 300 cm

Con il titolo In-Trappola l’opera ripropone a grandezza umana la struttura di una nassa da pesca, ricordando una storia di intrecci e relazioni tra il mare, l’uomo e la natura. L’essere umano ha teso trappole per nutrirsi fin dalla preistoria, ma forse oggi si ritrova esso stesso catturato nella rete di un sistema antropocentrico che ha sempre maggior impatto sull’ambiente, con effetti negativi anche per la sua stessa sopravvivenza.

Simoncini.Tangi è un sodalizio artistico nato nel 2006 dall’incontro di due realtà, quella scientifica di Pasquale Tangi (1980) e quella artistica di Daniela Simoncini (1972). La passione di Pasquale per i piccoli ingranaggi, per i meccanismi del tempo – trasmessagli dal padre orologiaio – si unisce agli studi di Daniela sul respiro e sui ritmi della natura. La loro ricerca è un’indagine sui processi di trasformazione della materia, sui micro-cambiamenti della luce e del tempo: un’osservazione attenta alle fragilità degli elementi naturali, alle stratificazioni e connessioni che le specie intessono con l’ambiente e l’uomo. Le opere – dalla fotografia, al video, alle installazioni, ai progetti di arte partecipata – raccontano le variazioni infinitesimali della vita nel suo farsi, del divenire in relazione agli altri. Parlano di una fenomenologia dell’origine, in cui il tempo della natura è colto nei suoi ritmi organici e ciclici: nascita, crescita e morte. Dal 2009 il duo è stato ospite, in Italia e all’estero, di numerose mostre personali e collettive.