Ti trovi qui:

Home » Eventi » Le stanze livornesi

Le stanze livornesi

Fortezza Vecchia • Ore 21:00 e 22:00
Dal 26/07 al 30/07

Anche quest’anno le “stanze” saranno dedicate a personaggi livornesi che hanno lasciato una traccia profonda nella storia della nostra città. Il pubblico sarà accompagnato nel viaggio all’interno della Fortezza Vecchia, da un Cicerone molto particolare, uno che grazie alla sua abilità, riesce ad entrare dappertutto, un personaggio divenuto proverbiale per i livornesi, i quali, quando qualcuno non riesce ad aprire una porta, un lucchetto o una qualunque serratura, dicono: “Dè, devi esse’ il….” e pronunziano un nome che adesso non riveliamo, per non sciupare la sorpresa agli spettatori.

All’interno della cannoniera della Fortezza Vecchia, incontreremo un livornese che fu protagonista di un episodio bellico tra i più straordinari tra quelli compiuti dal nostro esercito; poi ci sarà un livornese che addirittura capovolse, senza saperlo e soprattutto senza volerlo, le sorti della prima guerra mondiale, a vantaggio dell’Italia; poi ci imbatteremo nel più grande illusionista della sua epoca ed infine, nella stanza chiamata ampolletta, Stafano Santomauro darà sfogo alla sua vis comica, prendendo di mira abitudini e vizi del popolo labronico.

A cura della  “Compagnia degli onesti”

Con:

Emanuele Barresi

Fabrizio Brandi

Claudio Monteleone

Stefano Santomauro



Scene e costumi:

Adelia Apostolico



Sartoria:

Costumeria Capricci



Organizzazione:

Sandro Paolucci



Regia:

Emanuele Barresi




Orari:
Lo spettacolo andrà in scena in 2 turni, il primo alle 21,00 e il secondo alle 22,00, nella Cannoniera della Fortezza Vecchia.

Biglietti:
Intero10,00 € – Ridotto 8,00€.
I biglietti  si potranno fare all’ingresso della fortezza; per prenotazioni ed info si può telefonare al 349 8169659.
Le rappresentazioni verranno effettuate a partire dal 26 luglio fino al 1° agosto compresi.