Ti trovi qui:

Home » Notizie » Seun Kuti & Egypt 80 sul palco di Piazza del luogo Pio!

Seun Kuti & Egypt 80 sul palco di Piazza del luogo Pio!

Due erano i nomi di spessore che vi avevamo promesso di svelare. Ebbene, dopo aver anticipato la presenza a Effetto Venezia 2017 della Bandabardò (clicca qui per saperne di più) è arrivata l’ufficializzazione di un big della musica internazionale.

Il prossimo 28 luglio infatti Effetto Venezia ospiterà la prima e, al momento unica, data italiana del tour 2017 del grande cantante, sassofonista e autore nigeriano Seun Kuti che, accompagnato dalla storica band degli Egypt 80 ci porterà nella storia e nei ritmi del miglior Afrobeat mondiale.

Figlio minore del leggendario pioniere Afrobeat Fela Kuti, Seun ha iniziato a suonare sin da piccolo e, dopo la morte prematura del genitore nel 1997, ha assunto a soli 15 anni il ruolo di cantante della band paterna: gli Egypt 80, “la più infernale macchina ritmica dell’Africa tropicale”.

Dal padre Fela, “The Black President”, uno degli artisti più influenti del XX secolo, nonché vero e proprio fondatore del genere Afrobeat, Seun ha ereditato non solo la passione e il talento musicale ma anche l’impegno politico e sociale.

L’Afrobeat di Seun Kuti infatti, permeato dalla storia della black music, con inflessioni rap e new soul, è un portento di suoni e messaggi che ha attualizzato e amplificato il messaggio politico paterno: “voglio fare l’afrobeat per la mia generazione: invece che “alzati e combatti” il messaggio deve diventare “alzati e pensa”.

Le sue canzoni che parlano di corruzione, brutalità del potere, ma anche di educazione alla salute e alla bellezza africana, sono stupende e intense. La sua musica, fatta di polifonie sincopate, bassi vertiginosi e ipnosi ritmiche, trasporta e coinvolge l’anima di chi la ascolta.

Insomma, un appuntamento da non mancare con quello che è oggi considerato come “il nuovo messia dell’Afrobeat” in un concerto che, oltretutto, sarà ad ingresso gratuito.