Ti trovi qui:

Home » Eventi » ARTIGIANATO A EFFETTO

Mediagallery:

ARTIGIANATO A EFFETTO

Chiostro e Sala Circoscrizione 2 • Scali Finocchietti

Artisti artigiani provenienti dal territorio livornese e non solo esporranno e venderanno i loro lavori. A cura di Fondazione Livorno in collaborazione con l’Osservatorio Mestieri d’Arte (OmA).

I Laboratori Artistici

OMA presenta:

Sartoria per il pianeta
Sartoria creativa e riuso. La borraccia a tracolla.
Attività NON STOP GRATUITA dalle 19 alle 22.30
Laboratori didattici per bambini e ragazzi dai 5 ai 14 anni
staff@osservatoriomestieridarte.it
Riutilizzare scampoli di stoffa per realizzare qualcosa di nuovo e utile aiutando il Pianeta. Questo è quanto propone il Laboratorio di Riciclo Creativo OMA, nato per valorizzare una buona abitudine del quotidiano: bere evitando lo spreco delle bottiglie di plastica. Sotto la direzione della docente e designer Eva Di Franco e il servizio didattico OMA, i bambini realizzeranno un porta borraccia personalizzato con scampoli di stoffe e denim, decorando a piacimento, studiando gli accostamenti cromatici e assemblando i pezzi necessari a mano con uso di ago e filo. L’elaborato realizzato potrà restare all’allievo.

Con il Teatro Agricolo laboratori di maschere per ragazzi e adulti
L’altro laboratorio, proposto in collaborazione con il Teatro Agricolo, sarà dedicato alla costruzione di maschere. Ragazzi e adulti potranno conoscere la lavorazione del cuoio, scoprire i segreti della maschera teatrale e realizzare la propria maschera in cuoio.
Diretto dai docenti Giovanni Balzaretti e Silvia Giorgi, il laboratorio si svolgerà nell’arco di tre giornate (2-3-4 agosto ore 19/23), con un massimo di 8 partecipanti.
Le iscrizioni sono a numero chiuso, ed è quindi richiesta la prenotazione entro il 2/08/2018.

Con un lavoro di battitura e modellazione della pelle su calco in legno, potrà essere realizzata una Maschera della tradizione della Commedia dell’Arte o un proprio progetto di fantasia. Attrezzi e materiali verranno forniti.

In questo cantiere saranno recuperate le antiche tecniche di battitura della maschera. Ciascun allievo eseguirà passo passo la costruzione caratteriale del personaggio per la formazione del volto in cuoio; ogni maschera è un oggetto unico paragonabile al vestito che un sarto cuce addosso al committente. Si lavora solo con materie prime di alta qualità trattate al vegetale e utensili a mano di origine cinquecentesca.
Il laboratorio prevede un totale di almeno 12 ore di lavoro. Ogni allievo dovrà munirsi solo di un grembiule. La quota di iscrizione coprirà le spese del materiale ed ognuno potrà portare a casa la maschera realizzata.

Per il laboratorio delle maschere si possono chiedere info, prezzi e prenotazioni al Teatro Agricolo:
tel.340.5632687
info@mascherecommediadellarte.it
fb: Maschere Commedia dell’Arte