Ti trovi qui:

Home » Eventi » Epo – Esatta pressione olio

Mediagallery:

Epo – Esatta pressione olio

Palchi
Fortezza Vecchia
A suonare “Epo – Esatta Pressione Olio”, formazione rock-prog nata nel 1974

Tutto esplode nel 1969 con l’uscita di un album che ha cambiato per sempre la storia della musica, “In the court of the Crimson King” del gruppo capitanato da Robert Fripp, inventore, di fatto del “progressive”, genere che mescola rock, classica, jazz e musica sperimentale. Il concerto di questa sera riproporrà integralmente il primo disco dei “King Crimson” con una lettura fedelissima all’originale, sia nel suono che nel rispetto della (difficile) partitura musicale e, soprattutto, negli arrangiamenti. L’occasione è ghiotta per ascoltare suonata dal vivo un’opera senza tempo, all’avanguardia e a suo modo profetica.

“Epo”, formazione guidata da Corrado Rossetti, nei suoi 48 anni di attività, scrive e presenta composizioni originali, nel solco dei King Crimson (Rossetti è stato allievo dei corsi Guitar Craft di Fripp). Il resto della formazione è composta da Alessandro Perra alla voce, Massimo Cappagli al basso, il Nicola Tontoli alla tastiera e Marco Fabbri alla batteria.

Il concerto degli “Epo”, pensato per Effetto Venezia 2022, è curato da Menicagli Pianoforti su mandato dell’Autorità di sistema portuale del mar Tirreno settentrionale, ente gestore del bene. La grande musica di qualità è da sempre prerogativa di Luca Menicagli, che ha creato in Fortezza rinomati format per ogni genere musicale, dal jazz al pop.