Ti trovi qui:

Home » Eventi » Fuochi Di Paglia

Mediagallery:

Fuochi Di Paglia

Piazza del Luogo Pio • Ore 21:45
28/07

Il progetto Fuochi di Paglia nasce come trio nel marzo del 2011, alimentato da incontenibili tormenti esistenziali e pittoresche suggestioni rurali covate in angoli reconditi della provincia Toscana. Ed è proprio questa realtà che il trio si propone di descrivere in maniera ironica, con un caratteristico miscuglio di musica e parole da loro stessi definito “swing-core cantautorale”.

Nell’aprile 2012 i Fuochi di Paglia festeggiano il primo anno di attività con l’incisione dell’Ep autoprodotto Del carciofo e di altre storie, un breve ma intenso lavoro discografico in cui l’eterogeneità delle tracce riflette la loro costante varietà nell’approccio compositivo, di pari passo con le tematiche affrontate sempre al confine tra il serio e il faceto.

Anche grazie al fondamentale apporto di questo lavoro discografico l’attività live del trio toscano si intensifica ulteriormente, portandoli, nel gennaio 2013, a progettare con Matteo Guasti – titolare della Labella Studio di Montelupo F.no (FI) – la registrazione di un vero e proprio album d’esordio; nel maggio dello stesso anno i Fuochi di Paglia entrano così in studio per concepire Ménage à trois, co-produzione che ha visto la luce nel dicembre 2013.

Un piacevole scherzo del destino ha voluto che proprio sul finire della realizzazione di quest’album – agosto 2013 – il trio sia diventato quartetto con l’entrata nel gruppo del trombettista Giuseppe Alberti (alias Fuoco B), poi sostituito da Mattia Salvadori (alias Fuoco M).

Nel 2017 insieme ad Associazione Aeffe, I Fuochi di Paglia sono tornati in studio per registrare un nuovo EP, diretto da Francesco Ceri de I Matti delle Giuncaie e dal fonico Davide Fatemi.

  • FUOCO G – voce, chitarra, effetti
  • FUOCO C – contrabbasso, basso elettrico, cori
  • FUOCO S – percussioni, cori
  • FUOCO M – tromba, cori