Ti trovi qui:

Home » Eventi » L’esodo di un ebreo italiano d’Alessandria

Mediagallery:

L’esodo di un ebreo italiano d’Alessandria

Palazzo Bagitto
Presentazione del film su Daniel Schinasi

«Nella vita non dobbiamo esitare a fare ciò che ci piace fare», ci dice l’artista Daniel Schinasi. Ha davvero seguito il suo stesso principio: è diventato un pittore e scultore devoto e rinomato. In questo film ci racconta la sua straordinaria vita artistica in movimento. Dalla sua esperienza della crisi di Suez nel 1956 in Egitto durante la quale ha dovuto lasciare il suo paese natale verso l’Italia, patria dei suoi antenati; al momento in cui ha fondato il movimento Neofuturismo – un movimento contro la guerra e per la pace e la riconciliazione; agli ultimi anni del suo lavoro artistico in Toscana, Italia e a Nizza, in Francia. Senza mai perdere di vista ciò che amava fare: creare arte e sostenere un cambiamento sociale positivo.

Una grande occasione per conoscere Schinasi attraverso gli occhi della regista Ulrike Hahn, dottoranda presso la Erasmus School of History, Culture and Communication dell’Erasmus University, Rotterdam.