Ti trovi qui:

Home » Eventi » Pardo Fornaciari: Livorno che sognava il futuro

Mediagallery:

Pardo Fornaciari: Livorno che sognava il futuro

Piazza dei Domenicani • Ore 22:30
28/07

Davanti al Tempio Massonico, si ascolterà in 8 quadri e 10 canzoni, rivisitazione narrata e cantata della Livorno del dopoguerra, delle speranze frustrate, delle battaglie condotte con la decisione che solo la fede in un’Ideale ti può dare.

Così si dipanano le storie di Pietraccio il giustiziere, delle beffe alla tracotanza americana, delle manifestazioni di protesta… Tutte sottolineate da canzoni note o meno note, popolari o politiche, di Sergio Endrigo, dei Carneigra ma anche di Pardo, accompagnate con valentìa dal chitarrista Mirko Sarti.

Cronache spesso sommerse dall’oblìo, a malapena riaffioranti dalla memoria di pochi, oggi restituiti all’ascolto di tutti con leggerezza spigliata dalla voce non più giovanile ma sempre divertita di Pardo Fornaciari, illustrate dai cartelli imaginifici di #scusilespalle, al secolo Roberta Bancale.