Ti trovi qui:

Home » Notizie » “Curare i beni comuni per vivere meglio insieme”. Ce ne parla il professor Gregorio Arena

Mediagallery:

“Curare i beni comuni per vivere meglio insieme”. Ce ne parla il professor Gregorio Arena

Prendersi cura dell’ambiente e di quello che ci circonda è il tema di questa 31esima edizione di Effetto Venezia. Tema fortemente voluto dall’Amministrazione Comunale convinta che, basta poco da parte di ognuno di noi, per cambiare il mondo che viviamo. E proprio con questo spirito all’interno della Saletta della Banca Cras, scali degli Isolotti, 1 alle 21,30 di giovedì 28 luglio all’interno della cornice di questi cinque giorni di festa cittadina, si alzerà il sipario su un incontro da non perdere con uno dei massimi esperti nel settore.  Il professor Gregorio Arena, presidente di LABSUS (Laboratorio per la Sussidiarietà) insieme alla vice sindaco Stella Sorgente, incontrerà i livornesi approfondendo il tema del “Bene Comune”.
Alcuni luoghi esprimono in particolare i sentimenti di chi ci ha vissuto,  ma esprimono anche i modi di chi vi abita per “offrirli”  ad altri che vi si trovano anche solo di passaggio, come turisti o immigrati. Così i luoghi della “nostra” cultura labronica, sono anche spazi aperti, per rivivere e annodare storie  diverse, per  ridisegnare il futuro,  in cui sperimentare nuove identità collettive.
Ma cosa sono i beni comuni?
“Sono quei beni che se arricchiti, arricchiscono tutti e se impoveriti impoveriscono tutti”, perché possono vivere solo se i cittadini,  le comunità, se ne prendono cura per restituirli ed offrirli alla collettività stessa, dando così concretezza al principio costituzionale di sussidiarietà.

Sono ormai molte le città, i Comuni che, come il Comune di Livorno,  hanno adottato o stanno adottando  alcuni strumenti di amministrazione condivisa che permettono ai cittadini di prendersi cura dei beni comuni, valorizzando città e spazi comuni, rafforzando quel senso del vivere insieme che ha sempre caratterizzato anche Livorno.

L’incontro con il Prof. Gregorio Arena, presidente di Labsus (Laboratorio per la sussidiarietà) che da anni promuove in tutta Italia l’amministrazione condivisa dei beni comuni, ci permetterà di approfondire il tema dando prospettive concrete di intervento a tutti quei cittadini attivi che vorranno aderire alle nuove iniziative che il Comune sta  per varare con il nuovo Regolamento dei Beni Comuni.