Ti trovi qui:

Home » Notizie » Karima apre Effetto Venezia: “Che emozione! Torno nella mia Livorno dopo 8 anni”. L’INTERVISTA

Mediagallery:

Karima apre Effetto Venezia: “Che emozione! Torno nella mia Livorno dopo 8 anni”. L’INTERVISTA

L’onere e l’onore di aprire la 30esima edizione di Effetto Venezia spetta ad una delle voci più belle di tutta Italia, Karima Ammar, per tutti Karima (clicca sull’icona sotto all’immagine principale per ascoltare la video-intervista a Karima). La cantante livornese torna su di un palcoscenico della sua città dopo 8 anni di assenza in cui ha collezionato una partecipazione a Sanremo con Burt Bacharach nel 2009 e un duetto con il gigante Mario Biondi. Anni in cui Karima è cresciuta tantissimo e in cui ha toccato i vertici della musica internazionale proprio grazie a Bacharach, colui che lei stessa reputa un maestro nella vita e nella musica.
“Sono molto felice di tornare a cantare a Livorno – ha spiegato Karima alla redazione di EffettoVenezia.it – con un progetto che per me significa tanto dedicato a Burt Bacharach, vero e proprio maestro. Come lui soltanto Ennio Morricone, anche lui nato nel 1928 come Bucharach: sarà un caso ma per me è davvero un’ottima annata”.
Cos’è per me Burt Bacharach? Beh avevo 15 anni quando scoprii il meraviglioso mondo di Burt Bacharach – spiega Karima – con un disco che mi fu regalato affinché riuscissi ad ampliare i miei orizzonti musicali: Dionne Warwick Sings Bacharach & David Songbook. Rimasi estasiata. Il suo modo di scrivere, così profondo e romantico toccò le corde della mia anima. Dieci anni dopo ho avuto l’opportunità e il grande privilegio di poter collaborare con il Maestro e coronare uno dei miei sogni più grandi, a Los Angeles, a casa sua … poi in studio ed essere prodotta in alcune delle sue composizioni”.
E adesso “Close To You”. Parlaci di questo progetto. “Beh Close to you nasce dalla passione per la bella musica e dall’amore per questo immenso Artista che ha regalato sogni e momenti meravigliosi a tutto il mondo. Non potevo non raccontare, attraverso i suoi più grandi successi, ma anche alcuni brani meno conosciuti, le mie emozioni e quello che la sua musica significa per me : uno dei regali più grandi che ho avuto, e che mai avrò nella vita”.

KARIMA
Palco centrale
Piazza del Luogo Pio · Ore 22, 29 luglio

 “Close to you” Karima sings Bacharach

Evento realizzato con il contributo di BANCA CRAS

Karima, vocals – Piero Frassi, piano – Max Ionata, tenor and soprano sax – Francesco Puglisi, electric and double bass – Lorenzo Tucci, drums