Ti trovi qui:

Home » Notizie » La Pivetti (e non solo) al Teatro Vertigo

Mediagallery:

La Pivetti (e non solo) al Teatro Vertigo

Da “Spazio d’autore” a “L’altra faccia dell’opera”, da “Anatomia di un risveglio” a “Omaggio a Modigliani”, fino a “Né Giulietta, né Romeo” con protagonista Veronica Pivetti. Ogni giorno, dal 27 al 31 luglio, il Vertigo proporrà ai livornesi uno spettacolo. Marco Conte, direttore artistico del teatro, presenta gli spettacoli. Sul palco non mancheranno momenti esilaranti e momenti più riflessivi.
Ride e scherza il direttore artistico con i tre protagonisti de “L’Altra Faccia dell’opera”: il poliedricoLeonardo Fiaschi, il tenore Marco Voleri e il pianista Sergio Brunetti. Saranno loro ad animare il 28 luglio il palco del Teatro Vertigo in via del Pallone con una sfida alquanto singolare tra l’imitatore-cabarettista e il cantate d’opera. Il tutto orchestrato dal genio di Brunetti. “Noi sembriamo un po’ come Paolini dietro i giornalisti in tv – dice Fiaschi alle nostre telecamere dopo l’introduzione di Conte – Da una parte c’è l’opera lirica, il melodramma italiano, dall’altra parte c’è la comicitàdi Fiaschi – aggiunge Voleri – Ci sarà da ridere e non solo”
E intanto Fiaschi scherza e chiude l’intervista con il suo cellulare in mano andando a caccia di Pokemon….